Sabato 09 Maggio
Ore 18.30 — Chiesa di San Francesco — Ingresso Gratuito

Madri

Abbiamo conosciuto una rappresentazione sacrificale della madre che costituiva l’altra faccia della medaglia del padre-padrone. Questa rappresentazione non rende giustizia della madre e non tiene conto delle trasformazioni sociali che hanno investito recentemente il legame familiare. Qual è oggi la lezione insuperabile della madre? In un tempo dominato dal discorso del capitalista, dove domina l’incuria assoluta verso le persone e le cose, la lezione della madre è quella di trasmettere una cura della vita che sa essere cura del particolare. Mentre l’eredità del padre riguarda la necessità di unire la Legge al desiderio, quella materna riguarda la trasmissione del sentimento della vita. Il volto della madre è, infatti, il primo volto del mondo.