Un filo di voci. 32 scrittori dal mondo

L’uomo legge per fare domande, come scriveva Kafka. Questo libro nasce dalle domande rivolte a grandi scrittori e scrittrici di tutto il mondo, tra cui sette premi Nobel, per la rubrica settimanale Incontri di RaiNews24 (2000-2009). Le loro voci percorrono un filo narrativo ideale che attraversa i temi cruciali della letteratura e del nostro tempo: la pace dentro e fuori di noi, il superamento dei confini e dei muri, il razzismo, la libertà e la dignità dell’uomo, la difesa dell’ambiente, i talenti dell’immaginazione e del racconto, l’amore, l’ascolto e l’empatia. Una raccolta di punti di vista visionari e opinioni dirompenti – proprio quello che si richiede agli intellettuali – che il lettore “legge e ascolta”, come dal vivo.