Sospensioni, interruzioni, emergenze. Un dialogo sulla scuola

in collaborazione con la Sezione FVG della Società Filosofica Italiana

Presentazione dei volumi “Edizione 2021”: Presenza sospesaRicerche, esperienze e riflessioni sulla scuola e dintorni (a cura di B. Bonato e F. Ferro, Mimesis 2022) e La scuola interrotta. Un anno, tre mesi, dodici giorni (a cura del Presidio primaverile per una Scuola a scuola, Edizioni ETS 2021).

Superata la fase dell’emergenza sanitaria, ma non le dispute sulla crisi del sistema scolastico italiano, torniamo a interrogarci, aggiornando le nostre riflessioni e valutazioni a proposito della didattica a distanza e delle sue conseguenze formative, psicologiche, sociali. In dialogo due pubblicazioni che danno conto di due prospettive diverse sull’esperienza vissuta in questi ultimi due anni: se in La scuola interrotta, che nasce da un lavoro “militante” a favore della scuola in presenza, prevalgono analisi e testimonianze fortemente critiche nei confronti della DAD, in Presenza sospesa l’accento è posto sul ripensamento di questioni non solo didattiche, che la “sospensione” a cui siamo stati costretti ha forse portato più chiaramente alla luce.