Punto di fuga

VERNISSAGE
Personale di arte contemporanea di FRANCESCO POIANA
Curatore Francesca Agostinelli

Dal 25 giugno al 30 settembre
Orari:
da martedì a sabato ore 9-12 e 15-18
Ingresso libero

Nella Stamperia d’arte Albicocco, Francesco Poiana ha realizzato le opere esposte con tecniche che dalla puntasecca vanno al carborundum, conoscono l’acquatinta e la maniera zucchero, sperimentano la tecnica lavis. In questa personale il giovane artista costruisce un gioco di partenze, traiettorie, percorsi orientati al punto di fuga. Un luogo irraggiungibile e misterioso (è lì che le parallele si incontrano), che nel suo orizzonte nasconde l’Isola del tesoro, l’America e, bella più di tutte, l’Isola non trovata. Per mare o per terra è il punto di fuga la meta che annuncia distanze incolmabili e incontri fatti di mostri marini e montagne incantate che raccontano come fuggire valga sempre la pena. A costo di diventare scie luminose che nella notte, seconda stella a destra e poi dritti sino al mattino, inseguono l’Isola che non c’è.