Esercizi Obbligatori atto III

Installazione d’arte di Marilisa Cosello

da sabato 26 giugno a domenica 4 luglio
negli orari della libreria

Diviso in tre atti come un melodramma, Esercizi Obbligatori è la costruzione dell’archetipo di una Società. Progettata come un’opera musicale e definita da una tensione nello spazio – caratterizzata solo da movimenti interni – che rimane inesplosa, l’inutilità delle varie azioni in atto III crea una condizione di attesa che non è mai risolta. L’atto III è l’archetipo della famiglia, rappresentata attraverso la messa in scena di riti formali, svuotati di significato. Gli stereotipi delle fotografie di famiglia, delle situazioni costruite e congelate, creano un continuum visivo e narrativo che definisce la distanza emotiva e formale tra gli individui nelle immagini.