Domenica 10 Maggio
Ore 18.00 — Chiesa di San Francesco — Ingresso Gratuito

L’Europa, la globalizzazione e la politica della sopravvivenza

Il mondo globale in cui oggi viviamo costringe noi europei all’elaborazione di un tipo di relazione socio-politica che permetta di superare le delimitazioni territoriali del passato, in una logica che contribuirà, lo si voglia o no, a rendere obsoleta la forma tradizionale dello Stato-Nazione sigillato ad aeternum da frontiere intangibili. Questo problema viene affrontato generalmente in una prospettiva giuridica e istituzionale: mettendo in primo piano il concetto di sovranità, si pone come preliminare la messa a punto di un dispositivo che assegna la supremazia decisionale agli organi di ogni singolo governo. È tempo di proporre un’altra visione dell’Europa, prendendo in considerazione la questione della sopravvivenza, ormai al cuore di un’azione politica che si ponga come obiettivo di evitare il peggio.