La Biblioteca delle vite in cammino

EVENTO

in collaborazione con il Comune di Udine e Damatrà

nell’ambito del progetto Peer to Peer

I ragazzi di molte scuole superiori della città, gli over 65enni del progetto Camminamenti del Comune di Udine e alcuni richiedenti asilo, ospiti in regione, si incontrano e si raccontano per coltivare insieme il senso della relazione, quel ‘sesto senso’ che ci aiuta a comprendere le differenze e a metterci nei panni degli altri. Una grande biblioteca a cielo aperto, dove i libri in catalogo sono persone in carne e ossa, che si possono “prendere a prestito” affinché raccontino ai “lettori” le loro storie. Ascoltare racconti capaci di portarci in altri mondi, altre lingue, altre culture, altre immaginazioni e altri immaginari significa diffondere una cultura della relazione, dello scambio e dell’accoglienza.

DAMATRÀ È una onlus che ha come scopo sociale la promozione culturale e la ricerca educativa perseguita attraverso la lettura, il racconto, i laboratori artistici, teatrali e creativi. Dal 1987 lavora con continuità su tutto il territorio regionale, prevalentemente in collaborazione e a supporto di soggetti pubblici e a vantaggio della collettività, con particolare attenzione ai cittadini più giovani.