Venerdì 12 Maggio
Ore 10.00 — Casa Cavazzini — Ingresso Gratuito

La Biblioteca dei libri in cammino

INCONTRO

in collaborazione con

Comune di Udine e Damatrà

nell’ambito del progetto regionale Peer to Peer

La Biblioteca Civica di Udine Vincenzo Joppi e Damatrà onlus, grazie ai contributi del bando regionale Peer to Peer e dell’Assessorato alla cultura del Comune di Udine – e con la collaborazione di vicino/lontano e del progetto Camminamenti – propone, nell’ambito del festival, e come anteprima della “Notte dei lettori”, la quinta edizione della “Biblioteca dei libri viventi”. Tema del progetto di quest’anno le migrazioni. Di qui il titolo “La Biblioteca dei libri in cammino”, una vera biblioteca dove i libri, persone in carne e ossa, si possono “prendere a prestito” affinché raccontino ai “lettori” la storia che contengono: può essere la storia scritta in un romanzo, in una canzone, in uno spettacolo teatrale, in un film, ma anche la propria storia di emigrato o di migrante. Una biblioteca il cui catalogo offre alla cittadinanza la possibilità di incontrare i racconti e le storie, ma soprattutto le persone.

DAMATRÀ È una onlus che ha come scopo sociale la promozione culturale e la ricerca educativa perseguita attraverso la lettura, il racconto, i laboratori artistici, teatrali e creativi. Dal 1987 lavora con continuità su tutto il territorio regionale, prevalentemente in collaborazione e a supporto di soggetti pubblici e a vantaggio della collettività, con particolare attenzione ai cittadini più giovani.