Mercoledì 06 Maggio
Ore 20.00 — Visionario — Ingresso a pagamento

The Internet’s Own Boy: The Story Of Aaron Swartz

Proiezione del documentario di Brian Knappenberger

USA 2014, 120’

Versione originale con sottotitoli in italiano

Appuntamento conclusivo del ciclo Mondovisioni di Internazionale

In collaborazione con CEC- Centro Espressioni Cinematografiche

Attraverso filmati originali, privati e pubblici, interviste a parenti, amici e colleghi – tra cui Lawrence Lessig, Cory Doctorow e Tim Berners-Lee, l’ideatore del world wide web –, il documentario ricostruisce la vita e le battaglie di Aaron Swartz, coautore a 14 anni della specifica Rss, creatore di una versione ante litteram di Wikipedia e del sito Reddit, uno dei più geniali innovatori della rete. Invece di intraprendere una redditizia carriera nella Silicon Valley, Aaron ha dedicato il suo impegno, il suo talento e la sua breve vita alla battaglia per l’open access, il libero accesso alle informazioni e alla conoscenza, contro la privatizzazione del sapere. La sua lotta lo ha portato a un’incriminazione per reati informatici e frode e a un incubo legale durato due anni e terminato con il suicidio a soli 26 anni. Un caso clamoroso di tradimento – da parte delle istituzioni, anche scientifiche, statunitensi – di una delle menti più sofisticate e brillanti del Paese. Una vicenda commovente di solitaria disobbedienza civile contro poteri troppo forti, conclusasi con una dolorosa sconfitta.