Domenica 13 Maggio
Ore 15.00 — Oratorio del Cristo — Ingresso Gratuito

Insieme. Donne per la pace

modera Elisa Copetti

In collaborazione con Coop Alleanza 3.0

Donne, Lamponi e Pace. Sono le tre parole che sintetizzano la storia di una cooperativa agricola nata nel 2003 a Bratunac, nel territorio di Srebrenica, una delle zone dove la guerra in Bosnia del 1992-1995 ha mostrato uno dei suoi volti più feroci. E dove oggi donne – un tempo profughe o sfollate – sono tornate a vivere e a coltivare gomito a gomito frutti di bosco. Un progetto di riconciliazione al femminile: attraverso il lavoro e superando le divisioni etno-nazionali imposte dalla guerra, queste donne – di religioni diverse, ortodosse e musulmane – hanno cominciato a parlarsi, ascoltarsi reciprocamente, accogliere il dolore dell’altra senza rinchiudersi nel proprio. La cooperativa agricola Insieme oggi conta 500 famiglie socie e una produzione annua di 500 quintali di “piccoli frutti”: more, lamponi e mirtilli, venduti congelati oppure trasformati in marmellate e succhi. L’idea è stata di Radmilla (Rada) Žarković: “Lamponi di pace” come percorso riabilitativo.