Sabato 17 Maggio
Ore 15.00 — Casa Cavazzini — Ingresso Gratuito

Noi del rione Sanità

In collaborazione con Friuli Future Forum

La Sanità non è solo un quartiere di Napoli, ne è il cuore autentico. Nei suoi vicoli convivono chiese barocche e case fatiscenti, palazzi nobiliari e bassi scavati nel tufo. E il suo parroco, don Antonio Loffredo, è molto più di un semplice prete. È un uomo d’azione, coraggioso e ostinato. Che intorno a sé ha saputo vedere non solo povertà, ma una ricchezza nascosta: il quartiere è colmo di tesori d’arte e di cultura lasciati nell’abbandono. Ha lanciato così una straordinaria sfida: risvegliare le coscienze dei giovani che crescono in quelle strade per trasformare il ghetto in un polo d’attrazione per tutta la città, anzi, in una zona capace di richiamare, grazie alle sue bellezze architettoniche, migliaia di turisti, dando in tal modo ai suoi abitanti un lavoro e un futuro.