Basaglia, chi? Alla ricerca dei soggetti smarriti

Presentazione del libro di Pier Aldo Rovatti Restituire la soggettività. Lezioni sul pensiero di Franco Basaglia, edizioni AlphaBeta, 2013

Di Basaglia si continua a parlare in rapporto alla legge 180 e ai suoi effetti sull’attuale gestione del disturbo mentale, ma pochi lo leggono e pochissimi credono che sia uno dei protagonisti del pensiero contemporaneo, né si chiedono quale sia stata la novità e la complessità della sua idea di “soggetto”, con quale originalità e audacia teorica essa sia stata costruita durante un lavoro ventennale. Alcuni di coloro che vissero dall’interno lo straordinario percorso di Basaglia e che hanno voluto fornire il loro contributo di esperienze e di intelligenza alle lezioni da cui nasce l’ultimo libro di Pier Aldo Rovatti, ne discutono insieme all’autore. La riflessione si condensa sul problema della soggettività e su cosa significhi e come sia possibile “restituire” la soggettività a coloro ai quali, come agli ex internati in manicomio, è stata sottratta. Ma anche a ciascuno di noi nelle precarie condizioni culturali e sociali in cui attualmente versiamo.