Mercoledì 14 Maggio
Ore 20.00 — Visionario — Ingresso Gratuito

Femminile e cambiamento per un nuovo bene-vivere

L’evento è parte delle celebrazioni per la Giornata Internazionale dell’infermiere

Promosso dal Collegio degli infermieri – IPASVI – Provincia di Udine 

Femminile e cambiamento sono con sempre maggiore evidenza un binomio di speranza per il futuro. Nei confronti del vivere comune, le donne hanno un approccio compositivo: una visione che si oppone al prevalere sull’altro, allo scontro, alla competizione “a prescindere”. In tutte le comunità, per tradizione, le donne hanno avuto un’attenzione privilegiata al prendersi cura e si sono assunte una funzione di responsabilità sociale purtroppo scarsamente riconosciuta nei fatti, nonostante le molte dichiarazioni ufficiali. Questa sfasatura sta mettendo a rischio il futuro di tutti se non si vorrà cogliere come un’opportunità storica l’urgenza di ripensare un modello di convivenza che preveda la valorizzazione della visione femminile in funzione del bene-vivere degli esseri umani e perfino della salute ambientale.