Sabato 07 Maggio
Ore 15.00 — Largo Ospedale Vecchio — Ingresso Gratuito

Dindarine Dindarone

Evento musicale per bambini

con
Marisa Scuntaro voce e contrabbasso
Michele Pucci chitarra
Lucia Clonfero violino
in collaborazione con ARLeF – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane
Un piccolo viaggio fra i suoni e le musiche della nostra regione ricca di lingue e culture differenti. Ninnenanne, canti, filastrocche nella diverse lingue del nostro territorio: friulano nelle sue diverse varietà locali, italiano, saurano e timavese, resiano, maranese e sloveno nella variante delle Valli del Torre e del Natisone. Canti della tradizione orale che hanno accompagnato negli anni bambine e bambini nei sonni/sogni e nei giochi e che, raccolti negli anni di ricerca da Marisa Scuntaro, sono testimonianza di una memoria che per fortuna non si è ancora persa del tutto. Lo spettacolo è tratto dal libro illustrato da Federica Pagnucco con cd musicale di Marisa Scuntaro (Ed. Kappavu col sostegno ARLeF)
Un piçul viaç fra i sunôrs e lis musichis de nestre regjon plene di lenghis e culturis diferentis. Ninenanis, cjants, filastrocjis tes diviersis lenghis dal nestri teritori: furlan intes sôs diferentis varietâts locâls, talian, sauran e timavês, rosean, maranês e sloven inte variante des Vals de Tor e dal Nadison. Cjants de tradizion orâl che a àn acompagnât intai agns frutis e fruts intal sium/siums e intai zûcs e che, racueltis intai agns di ricercje di Marisa Scuntaro, a son testemoneance di une memorie che par fortune no si è pierdude ancjemò dal dut. Il spetacul al à gjavat fûr dal libri ilustrât di Federica Pagnucco cul cd musicâl di Marisa Scuntaro (Ed. Kappavu cu la poie  ARLeF)
In caso di pioggia l’evento si svolgerà presso l’Oratorio del Cristo