Gli eventi di venerdì 8 maggio

Cibo, Totem e Tabù nell’anno di Expo: vicino/lontano affronta i paradossi del cibo, spia delle diseguaglianze tra paesi ricchi e paesi poveri. Eventi e dibattiti domani, a partire dall’appuntamento con “Il piacere della legalità”. Fra i protagonisti domani Andrea Segrè, Antonio Massarutto, Vittorio Capecchi, Massimo CirriSalvatore Inguì, Pierluigi Di Piazza, Simmaco Perillo, Moreno Baccichet. America. la lectio di Lucio Caracciolo su “U.S. Confidential. Così funziona l’America”, presentazione in anteprima del nuovo numero di Limes, illustra i meccanismi politico-istituzionali dai quali sono generate le azioni internazionali della potenza a stelle e strisce.

Alle 18.30 a Casa Cavazzini si parlerà di “Intimità digitali. Adolescenti, amore e sessualità ai tempi di internet”: in anteprima nazionale il volume dello studioso Marco Scarcelli (Franco Angeli Editore). “Migrazioni in rotta: storie di uomini e di frontiere” con i fotografi Monika Bulaj e Giulio Piscitelli; gli antropologi Marco Aime e Gian Paolo Gri dialogheranno di “Un incontro mancato: lo sguardo del turista“. Al via domani gli workshop di vicino/lontano digital e nel pomeriggio lo spazio eventi dell’ARLeF.

Alle 21 al Teatro S. Giorgio, il concerto di Loris Vescovo promosso con l’Ert FVG, “Penisolâti”, targa Tenco 2014 nella categoria album in dialetto.

 SCARICA IL COMUNICATO

0 caracciolo