Andrea Zannini

Insegna Storia moderna all’Università di Udine, dove dirige il Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale. Ha pubblicato saggi e monografie sulla storia economica e sociale della prima età moderna, sulla storia della contabilità pubblica, dell’emigrazione, della demografia, del turismo, della Resistenza, dell’Europa. Il suo ultimo libro è Storia minima dell’Europa dal Neolitico a oggi (Il Mulino 2015, 2019). Di prossima pubblicazione con Viella un suo saggio-commento su una serie di fonti spagnole, portoghesi e italiane del viaggio di Magellano.