Simone Ficicchia

Giovanissimo attivista di Ultima Generazione, pratica la disobbedienza civile nonviolenta dal 2022 – come l’incollamento al vetro della Primavera di Botticelli o l’imbrattamento con vernice lavabile alla Scala di Milano – per sensibilizzare l’opinione pubblica e opporsi all’inazione dei governi di fronte al collasso ecologico e climatico. A suo carico una quarantina di denunce.

Partecipa a