Riccardo Bottazzo

Giornalista, ha lavorato per i quotidiani del gruppo Espresso, il settimanale Carta, il quotidiano Terra e altri giornali locali.  Nei suoi reportage dal Messico zapatista, dall’Amazzonia Ecuadoriana, dal Cile, dal Brasile dei Sem Terra e dalla Patagonia si occupa di ambiente e di realtà indigene sudamericane, raccogliendo storie e denunciando ingiustizie. È stato uno dei primi a scrivere delle speculazioni dell’azienda Benetton nell’Argentina del sud. Ultimamente ha viaggiato nell’Africa Equatoriale e nella fascia sub sahariana, scrivendo sulle “frontiere dimenticate” del Burkina e del Niger. Un suo video sulle rivoluzioni in Gambia, realizzato in collaborazione col collega Joshua Evangelista, è stato pubblicato da Internazionale. Altri reportage sui tuareg di Agadez o sui migranti di ritorno nel Senegal, sono usciti su varie testate come Global Project o Melting Pot. È direttore di alcuni siti come Dossier Libia, LascietCIEntrare o EcoMagazine ed è corrispondente del Manifesto per il Veneto, dove scrive anche di temi internazionali.