Domenico Quirico

Giornalista e inviato per la Stampa: dalla Somalia al Congo, dal Ruanda alle primavere arabe. È  stato sequestrato dai soldati di Gheddafi in Libia nel 2011 e dai jihadisti siriani nel 2013, rimanendo prigioniero per cinque mesi. La sua ultima pubblicazione: Addio Kabul (con F. Bitani, 2021). Con Succede ad Aleppo (Laterza 2017) ha vinto il Premio Terzani 2018.