Nadja Velušček e Anja Medved

Madre e figlia, sono un tandem d’autore. Anja è regista teatrale laureata all’Accademia di Teatro di Ljubljana, Nadja è docente di letteratura italiana e slovena. Insieme hanno realizzato numerosi documentari che esplorano le memorie dell’area di confine, ricucendo il passato un tempo diviso. Operano nell’ambito dell’Istituto KINOkašča /CINEMattic, centro di produzione cinematografica e archivio della memoria con sede a Šmihel vicino a Nova Gorica.