Giacomo Marramao

Professore emerito all’Università di Roma Tre, insegna Filosofia teoretica e Filosofia politica. Ha tenuto corsi e conferenze in università europee, americane e asiatiche. Dirige la Fondazione Basso di Roma ed è membro del Collège International de Philosophie di Parigi. Autore di molti saggi di filosofia politica, tradotti in varie lingue, ha pubblicato con Bollati Boringhieri: Potere e secolarizzazione (2005); La passione del presente (2008); Passaggio a Occidente (2009); Dopo il Leviatano (2013); Potere (2014); Genealogie dell’Occidente (con F. Cardini e altri, 2015); con Castelvecchi: Per un nuovo Rinascimento (2020).