Laura Crucianelli

Ricercatrice in neuroscienze cognitive presso il Karolinska Institutet di Stoccolma e presso l’University College London di Londra. I suoi progetti di ricerca sono finanziati dal prestigioso bando Europeo “Marie Skłodowska-Curie”. Si occupa di percezione tattile, integrazione multisensoriale e Sé corporeo. E’ autrice di numerosi contributi a riviste scientifiche. Nel 2021, il suo articolo divulgativo “Il contatto indispensabile”è stato tradotto in italiano per Internazionale, dopo essere stato pubblicato in lingua originale (The need to touch) sul magazine digitale AEON.