Ambrosoli a pordenonelegge con vicino/lontano

vicino/lontano anche quest’anno sarà a Pordenonelegge proseguendo la collaborazione che da alcuni anni si è creata tra i due festival.

E mercoledì 16 settembre, alle 10.30 (Convento di San Francesco, Piazza della Motta 2), in un incontro a cura della nostra associazione, Umberto Ambrosoli, Premio Terzani 2010 con “Qualunque cosa succeda”, presenterà  “Coraggio”, volume edito da Il Mulino nella collana “Voci”, pubblicato quest’anno a fine maggio. Il coraggio come virtù civile, di cui ancora è possibile trovare traccia nel nostro tempo. Di questo parla il libro: di uomini e donne capaci di assumere consapevolmente un rischio importante per opporsi a una situazione negativa per la collettività. Abitano il nostro presente, ma agiscono spesso in modo silenzioso e lontano dai clamori e dai riconoscimenti. Le loro storie ci possono insegnare qualcosa? Ambrosoli risponde con un “sì” appassionato, ripercorrendo alcune vicende esemplari, che hanno segnato il mondo dell’imprenditoria, della politica e della giustizia. Suo padre Giorgio, commissario liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona, venne ucciso a Milano nella notte tra l’11 e il 12 luglio 1979. Pagò con la vita la sua scelta di servire lo Stato e svolgere con senso di responsabilità il suo lavoro.

Clicca qui per accedere alla pagina dell’evento

PREMIAZIONE