Tutte le mostre di vicino/lontano 2017

utopia_-opera

The forest, Vivos, Minimalia_Little Town, Con gli occhi di Medici Senza Frontiere, Minerali clandestini, The Jungle: 6 mostre per vicino/lontano 2017.

Prima inaugurazione sabato 6 maggio per “The forest”, la personale dell’artista viennese Robert Gabris a cura della prestigiosa Stamperia Albicocco e per “The Jungle” di Alessandro Coccolo. A vicino/lontano 2017 anche “Vivos”: la fotografa udinese Giulia Iacolutti racconta per immagini il dramma dei desaparecidos messicani per cui si batte anche padre Alejandro Solalinde, candidato al Nobel per la pace 2017, a Udine per il festival, sabato 13 maggio.  E Medici Senza Frontiere propone la mostra fotografica che ripercorre le tappe della missione internazionale dell’organizzazione, accompagnata dalla #Milionidipassi Experience, il viaggio virtuale con visori in 3d per guardare con i propri occhi la realtà di chi fugge da povertà e violenza.

 Scarica il comunicato
mostre-a-vicino-lontano