Sorveglianza di massa. Una risposta al terrore?

Dall’11^ edizione del festival vicino/lontano l’appello contro le derive retoriche di controllo e censura. Presidiare la sostanza delle democrazie e tutelare la libertà dei cittadini: ne dibatteranno a Udine, con il curatore della sezione vl/digital Fabio Chiusi, personalità di riferimento del settore: Arianna Ciccone, fondatrice del festival di giornalismo di Perugia, l’esperta di cybersecurity Francesca Bosco, il direttore di Agl Andrea Iannuzzi e Guido Scorza, presidente dell’Istituto per le politiche dell’innovazione.

 SCARICA IL COMUNICATO
anteprime_chiusi