RISCATTI. Tre incontri per CASA TEATRO a cura di v/l

Il Teatro Nuovo Giovanni da Udine anche quest’anno propone il ciclo di appuntamenti pomeridiani CASA TEATRO, una iniziativa voluta e ideata dal direttore della prosa, Giuseppe Bevilacqua, per avvicinare il pubblico al palcoscenico, offrire spunti di riflessione e approfondimento e fare del teatro un luogo aperto, una vera e propria “casa” per tutti i cittadini.

Vicino/lontano collabora al progetto e cura uno dei “Percorsi” che accompagneranno la stagione di prosa 2015-2016.
“Riscatti” è lo stimolante titolo del ciclo che ci vede direttamente coinvolti.
Ogni incontro sarà contrassegnato dalla lettura di un testo poetico, scelto da Mario Turello e affidato alla voce di Giuseppe Bevilacqua.

Il primo appuntamento “Mondi a confronto” è in calendario venerdì 23 ottobre, alle 17.30, nel Foyer del Teatro Nuovo Giovanni da Udine. La data coincide con l’apertura della stagione di prosa. In scena, il musical Billy Elliot, un successo internazionale che arriva ora anche nei teatri italiani con l’adattamento e la regia originale di Massimo Romeo Piparo.

Con lui e gli attori della Compagnia Luca Biagini (il padre di Billy Elliot) e Cristina Noci (la nonna) parleremo del “riscatto” di Billy Elliot. A fare da contrappunto al loro racconto sarà un’altra storia di “riscatto”, quella di Mohamed Ben Mohamed, un immigrato tunisino ora cittadino italiano, che come Billy Elliot “ce l’ha fatta” e ha caparbiamente corretto il copione della sua vita. Interverranno la professoressa Liliana Mauro, insegnante e coordinatrice del progetto “Il piacere della legalità?”, Karin Pulejo, grafica, e Nicola Buiat, illustratore e scrittore per amicizia. La testimonianza di Mohamed Ben Mohamed è stata infatti grazie a lui pubblicata nel libro a più voci Il giardino di cemento armato, a cura di Antonella Bolelli Ferrera (Rai Eri). Conduce Paola Colombo.


3