Marta Verginella

Professore ordinario di Storia dell’Ottocento e Teoria della storia all’Università di Lubiana, ha studiato le pratiche identitarie in aree multietniche e l’uso politico della storia in zone di confine. È autrice de Il confine degli altri (Donzelli 2008) e ha curato il volume sulla storia politica e giuridica delle donne in Slovenia: Dolga pot pravic žensk. Pravna in politična zgodovina žensk na Slovenskem (Znanstvena založba FF 2013). È in uscita La storia di Bruno (Donzelli 2015).