Viktor Staudt

Sopravvissuto a un tentativo di suicidio nel 1999 all’età di 30 anni, ora vive su una sedia a rotelle. Partecipa come autore e relatore a incontri e conferenze in tutta Europa, invitato dai media a testimoniare e condividere la sua esperienza. Ha raccontato la sua vicenda in un libro, La storia del mio suicidio, pubblicato in Olanda nel 2012 e già tradotto in molte lingue, ultima delle quali il coreano. È in corso la traduzione italiana, che sarà pubblicata nell’autunno 2016.