Maurizio Mori

Tra i pionieri della bioetica italiana, è professore di Bioetica all’Università di Torino. Ha fondato e dirige la rivista “Bioetica. Rivista interdisciplinare”, l’unica voce, non solo in Italia, aperta al pluralismo etico e al dialogo tra le diverse discipline e prospettive di valore. Tra le sue ultime pubblicazioni: Bioetica. 10 temi per capire e discutere (Bruno Mondadori 2002); La legge sulla procreazione medicalmente assistita (con C. Flamigni, Net 2005); Aborto e morale. Per capire un nuovo diritto (Einaudi 2008); Il caso Eluana Englaro (Pendragon 2008).