Protagonisti

Raoul Kirchmayr

Insegna Estetica all’Università di Trieste. Ha curato edizioni italiane di scritti di diversi autori, tra cui: Qu’est-ce que la subjectivité? (con M. Kail,  Les Temps Modernes 2013); Sul pragmatismo di Bernstein (2015) e Marxismo e soggettività di Sartre (2015). Ha appena pubblicato Passioni del visibile. Saggi sull’estetica francese contemporanea (Ombre Corte 2018).