“Isis, Tomorrow” a vicino/lontano 2019

«L’Isis ha perso Mosul. Ma è davvero sconfitto?» Se lo chiedeva la giornalista Francesca Mannocchi, introducendo all’ultima Mostra del Cinema di Venezia il film documentario Isis, Tomorrow. The Lost Souls of Mosulrealizzato a quattro mani con il fotografo Alessio Romenzi. Quella domanda resta di inquietante attualità. La vera guerra, per chi la vive e per chi sopravvive, inizia il giorno dopo la proclamata vittoria: si stima che più di 2mila bambini e di mille donne, provenienti da diversi Paesi, siano detenuti nelle carceri siriane, irachene e libiche con l’accusa di aver avuto il proprio padre o il proprio marito tra le file dello Stato islamico. Il film nasce dalle domande che ogni giorno si sono fatte più insistenti durante l’epilogo della guerra contro l’Isis e che ci accompagnano adesso nelle faticose fasi del dopoguerra: cosa è necessario fare per salvare i bambini cresciuti per anni sotto l’Isis, e come scongiurare la possibilità che questi bambini siano il terreno fertile del terrorismo di domani?  Educati alla violenza e al martirio, sono vittime del ‘contagio’ totalizzante dell’Isis: sono le armi che lo Stato islamico lascia in eredità per il futuro, eredi di un mondo diviso a metà, da un lato gli jihadisti e dall’altro lato gli infedeli da sterminare. Isis, Tomorrowprodotto da FremantleMedia Italia con Rai Cinema e distribuita da ZaLabsarà fra gli eventi centrali, venerdì 17 maggio, della 15^ edizione di vicino/lontano dedicata al tema del “contagio”, parola chiave chiamata a scandire dal 16 al 19 maggio incontri, dibattiti, conversazioni, conferenze, lezioni, letture, mostre, spettacoli e proiezioni, che per quattro intense giornate, nel centro storico di Udine coinvolgeranno alcuni dei maggiori protagonisti della cultura e dell’informazione nazionale e internazionale.

L’appuntamento è alle 18.30, nella Chiesa di San Francesco. Alla proiezione del film seguirà un dibattito che impegnerà gli autori Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi, fresco vincitore del Premio Luchetta 2019 per la fotografia, insieme al sociologo Stefano Allievi, con la moderazione di Riccardo Costantini di Cinemazero.

isis-tomorrow