Domenico Quirico, con “Succede ad Aleppo”, vince il Premio Terzani 2018

image001Premio Terzani 2018: vince “Succede ad Aleppo” (Laterza), l’intenso affresco sulla guerra in Siria scritto dal giornalista Domenico Quirico. Pagine che ripercorrono gli anni della guerra civile con la forza di una testimonianza vissuta drammaticamente. Lo ha annunciato oggi a Milano la presidente di Giuria, Angela Terzani.

Domenico Quirico sarà premiato sabato 12 maggio nella serata in programma al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, nell’ambito della XIV edizione del Festival vicino/lontano.

«Un mondo occidentale distratto, inerte, per anni ha guardato senza vedere i morti e le macerie siriane – spiega la Giuria del Premio – per questa scrittura eretica di fronte alla carneficina siriana e alla indifferenza della opinione pubblica, la Giuria affida a “Succede ad Aleppo” il Premio Terzani 2018».

Domenico Quirico ha dichiarato: «oggi scrivere – di Aleppo, di Siria, di guerre, di migrazione di profughi – è un atto obbligatorio contro il silenzio opaco, atroce, inumano.  È la lezione di Tiziano Terzani».

 Scarica il comunicato stampa
progetto-senza-titolo-2