Sangue infetto

Tra le inchieste che negli anni Novanta sconvolsero l’opinione pubblica, lo scandalo del sangue infetto rappresenta una delle pagine più drammatiche in campo sanitario. Decine di migliaia di persone infettate dai virus dell’Aids e dell’epatite C in tutto il mondo sono l’eredità di questa strage silenziosa, compiuta dai farmaci e dalle terapie che invece avrebbero dovuto salvare le loro vite. In che modo si diffuse l’epidemia? Chi sono i responsabili? Potrebbe accadere ancora? Documenti e testimonianze rivelano le verità nascoste di una vicenda gravissima, denunciando le ipocrisie e le letture retrospettive che hanno impedito alle vittime di conoscere le ragioni di una tragedia ancora oggi difficile da comprendere.