Regolamento

1. Il Premio letterario internazionale Tiziano Terzani è un riconoscimento annuale assegnato all’autore di un’opera edita in lingua italiana che, attraverso una narrazione efficace, presenti una chiave di lettura utile a comprendere il mondo in cui viviamo. Il Premio è stato istituito nel 2005, d’intesa con la famiglia del giornalista e scrittore fiorentino, dall’associazione culturale vicino/lontano di Udine con l’intento di valorizzare un modo di osservare e raccontare la realtà (le diverse realtà), cogliendovi, in prospettiva, i segnali di significative trasformazioni

2. Responsabile operativo del Premio è l’associazione culturale vicino/lontano che ha sede in Udine, in via Crispi 47.

3. Il Premio è autonomo, apartitico, aconfessionale.

4. La Giuria è composta, al massimo, da 15 membri. L’ingresso di ogni nuovo giurato deve essere approvato dal Presidente della Giuria.

5. La Giuria è presieduta da Angela Staude Terzani e, per la tredicesima edizione, è composta da: Giulio Anselmi, Enza Campino, Toni Capuozzo, Tommaso Cerno, Mauro Del Corona, Andrea Filippi, Milena Gabanelli, Álen Loreti, Ettore Mo, Carla Nicolini, Paolo Pecile, Valerio Pellizzari, Peter Popham, Marino Sinibaldi.

6. La Giuria prende in esame le candidature pervenute in associazione entro il 15 novembre 2016 esclusivamente su segnalazione dei singoli giurati (massimo 3 titoli ciascuno). Il Presidente della giuria ha facoltà di ammettere al Premio, in casi straordinari, anche opere che vengano pubblicate in italiano dopo il 15 novembre e comunque non oltre il 31 dicembre 2016.

7. Le case editrici, informate dagli organizzatori, invieranno ai giurati e all’associazione vicino/lontano le copie saggio per la lettura secondo le modalità che verranno indicate dall’associazione.

8. I candidati, con la loro partecipazione, autorizzano gli organizzatori ad avvalersi della loro opera – o parte di essa – in articoli giornalistici o comunicati stampa inerenti il Premio.

9. La votazione della Giuria comporta una selezione preliminare. Sulla base di tutte le segnalazioni raccolte viene individuata una rosa di almeno tre candidati, a ciascuno dei quali ogni giurato assegnerà, entro la fine di febbraio 2017, un punteggio valido per la classifica finale: tre punti al primo, due al secondo, uno al terzo. Il candidato che avrà ricevuto un numero maggiore di preferenze sarà dichiarato vincitore. In caso di ex aequo il giudizio verrà rimesso alla Giuria. Se non fosse possibile ricontattare tutti i giurati, la scelta del vincitore spetterà al Presidente della Giuria, sentiti i giurati rintracciabili. La Giuria, in accordo con l’associazione vicino/lontano, stabilirà la data in cui rendere ufficialmente noto il nome del vincitore.

10. Il Premio consiste in un assegno di 5.000 Euro. La premiazione avrà luogo sabato 13 maggio 2017, a Udine, nell’ambito della dodicesima edizione del festival “vicino/lontano”.

11. Se il vincitore, al quale verrà data comunicazione dell’assegnazione del Premio con almeno due mesi d’anticipo rispetto alla data della cerimonia, fosse impossibilitato a parteciparvi personalmente, il Premio verrà assegnato al secondo classificato.

12. La casa editrice del titolo premiato si impegna a segnalare in modo esplicito il Premio Terzani in tutte le occasioni e in tutti i comunicati stampa in cui il titolo viene citato e nelle eventuali ristampe del libro.

13. Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs nr 196/2003, l’associazione vicino/lontano dichiara: che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del Premio; che con l’invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; che, ai sensi dell’art 7, l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati personali, rivolgendosi all’associazione vicino/lontano, in via Crispi 47 a Udine (info@vicinolontano.it).

14. Il presente regolamento è stato approvato dal Presidente della Giuria del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani in data 16 ottobre 2016 e comunicato a tutti i membri della Giuria.

 Scarica il regolamento