Venerdì 17 Maggio
Ore 18.00 — Salone del Popolo — Ingresso Gratuito

Misticanze linguistiche. Contaminazioni, eredità e prestiti

modera Walter Tomada

In collaborazione con ARLeF – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

ARLeF

 

Ogni lingua viva subisce nel tempo modifiche e contaminazioni che contribuiscono a trasformarla. Ogni cambiamento linguistico è un segno di vitalità e di ricchezza culturale. Gli scambi linguistici avvenuti in Europa, Italia e Friuli possono presentare interessanti sorprese: dall’importante apporto dell’arabo alle principali lingue europee, fino ai contributi che hanno lasciato sul terreno tutte le popolazioni che si sono succedute in Italia e in Friuli e hanno determinato l’evoluzione rispettivamente dell’italiano e del friulano che oggi parliamo.