Lunedì 02 Maggio
Ore 16.00 — Università di Udine, Via Margreth — Ingresso Gratuito

Le nostre paure quotidiane

Presentazione del progetto

con gli studenti del Corso di Laurea in Scienze della Formazione dell’Università di Udine

in collaborazione con DILL – Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione, Formazione e Società e Laboratorio di Sociologia del Dill, Università degli Studi di Udine

La paura è un’emozione primaria, un sentimento irrazionale che vive clandestino dentro di noi: ci fa scappare, ci fa chiudere in noi stessi. Riusciamo a dare un nome alle nostre angosce? I giovani tendono a nascondere la paura, vogliono sembrare forti agli occhi dei coetanei e degli adulti. Gli studenti che hanno preso parte al progetto hanno voluto invece mettersi in gioco, per cercare di riconoscere, nel confronto e nella condivisione, il volto delle proprie paure, individuandone segnali, cause personali o collettive, e magari cercare di disciplinarle. Dalle testimonianze e dalla voce di ciascuno, raccolte con i loro smart device, sono venute allo scoperto le forme di disagio psicologico più profonde e diffuse fra le nuove generazioni. Un’occasione preziosa per conoscere il punto di vista dei diretti interessati.