Domenica 18 Maggio
Ore 18.00 — Oratorio del Cristo — Ingresso Gratuito

Il pane offeso. Parole per la crisi del lavoro

modera Sabrina Vidon

LETTURE E MUSICA

al violino Mariko Masuda

al violoncello Nicola Siagri

A cura di Cormònslibri

Vin d’honneur con il Vino della Pace della Cantina Produttori Cormons

Il Festival Itinerante Internazionale di Poesia&Musica “Acque di acqua”, quest’anno dedicato alla memoria di Gian Giacomo Menon, è alla sua sesta edizione ed è uno dei più importanti incontri di poesia della regione, con oltre un centinaio di partecipanti tra poeti e artisti italiani e stranieri, che nel corso dell’anno realizzano reading in 5 nazioni. Il Festival è inserito in Cormònslibri 2014, Festival del libro e dell’informazione, che quest’anno ha per tema “All’apparir del bello”, e si realizzerà principalmente in dicembre. Questa edizione è accompagnata dal libro Il pane offeso (Culturaglobale 2013), dedicato a tutti i lavoratori, ai disoccupati, ai precari e a quelli che hanno perso la vita sul lavoro. Raccoglie racconti e poesie di 17 tra poeti e scrittori italiani, che rappresentano letterariamente l’alienazione da lavoro (o da non-lavoro). Il volume viene messo in vendita e il ricavato andrà a una famiglia colpita da morte sul lavoro. In questa occasione alcuni degli autori leggono personalmente le loro composizioni.