Domenica 13 Maggio
Ore 10.00 — Casa Cavazzini — Ingresso Gratuito

In genere. Conversazione sulla condizione femminile

Un confronto a quattro voci che si sviluppa tra passato e presente, tra rappresentazione e linguaggio, tra diritto e quotidianità, per provare a restituire le giuste parole al racconto della realtà e viceversa. Un tentativo di (ri)donare, attraverso un uso consapevole di queste parole e una fotografia realistica del contesto culturale, sociale e normativo, un contenuto effettivo ai diritti. Quattro preziosi punti d’osservazione ci presentano un’analisi integrata del presente, osservato nelle sue sfaccettature attraverso le pieghe del passato, che ne è parte ineliminabile e imprescindibile. Un salutare esercizio di cambiamento: un contributo essenziale per riflettere sullo stato dell’arte in tema di condizione della donna, da utilizzare come guida per avviarci insieme, con consapevolezza, verso un futuro del quale tutti e tutte possiamo e dobbiamo essere artefici.