Taccuino giapponese

Giangiorgio Pasqualotto

xxxx

collana vicino/lontano

casa editrice Forum

anno 2008

formato 11 x 16

pagine 144

ISBN 978-88-8420-495-0

Dai templi buddhisti con i loro kami (spiriti) alla raffinatezza dei giardini secchi (karesansui), dalle meraviglie della cucina (kaiseki) alle sorprese del sakè e del chadō(cerimonia del tè), dal fascino dell’arte della scrittura all’antico uso degli origami. Un breve ma denso resoconto di un soggiorno in Giappone, con qualche rapido sguardo alla vita metropolitana, ma con l’attenzione rivolta soprattutto agli aspetti più originali della tradizione artistica, religiosa ed estetica di questo Paese. A tutto fa da sfondo una natura che per lo shintō è matrice dell’esistenza e di ogni essere vivente, indomita e venerata in ogni sua manifestazione.