L’etnicità impossibile

Stuart Hall

A cura di Giovanni Leghissa
Traduzione di Edoardo Greblo

6 bis

 

collana vicino/lontano

casa editrice Forum

anno 2009

formato 11 x 16

pagine 72

ISBN 978-88-8420-414-1

Con uno sguardo attento a cogliere la natura locale e specifica dei conflitti culturali entro le società occidentali avanzate, e quindi delle negoziazioni che hanno per oggetto la definizione del confine tra il ‘medesimo’ e ‘l’altro’, la pubblicazione mostra come i processi di costruzione identitaria si collochino sempre al punto di incrocio tra differenze di classe, differenze di genere e, appunto, differenze di cultura. Grazie a tale analisi diviene così possibile smettere di considerare la ‘cultura’ come un insieme di dati, di elementi sostantivi, e si può iniziare a cogliere la complessità degli intrecci che legano la questione dell’identità a quella del diritto e della politica.